Irrigazione e fertirrigazione

Irrigazione e fertirrigazione per serre

L’irrigazione o la fertirrigazione sono uno degli aspetti importanti da valutare durante la realizzazione di una serra infatti una buona distribuzione dell’acqua risolve le esigenze di ogni tipo di coltura risparmiando tempo.

L’economicità e l’uniformità d’irrigazione o fertirrigazione nei vivai ortofloricoli sono le problematiche più sentite dagli utenti del settore agroalimentare; a tal fine vengono progettate e realizzate barre mobili di irrigazione automatizzate, studiate in base alle esigenze colturali.

Irrigazione mobile

Gli irrigatori mobili, conformi alle norme europee vigenti ed alle norme di sicurezza CEE, sono originali e brevettate.

  • Montaggio centrale alla serra.
  • Componenti zincati per garantire durata e robustezza.
  • Movimenti su cuscinetti per ridurre gli sforzi.
  • Irrigazione unidirezionale.
  • Velocità di lavoro variabile.
  • Tubi di alimentazione e distribuzione antialghe.
  • Filtro, rubinetto ed elettrovalvola di alimentazione.
  • Quadro elettrico di comando.
  • Adatto a ogni tipo di struttura.

Eventuali optional di comando e lavorazione come: orologio di programmazione, schede per zona irrigazione, tubo di alimentazione appeso, scheda prescarico acqua, seconda fila di ugelli e altre applicazioni speciali a richiesta.
Vantaggi
Tubo sospeso a ricircolo.

  • Lunghezza di lavoro fino a 200 m.
  • Irriga tutta la superficie in serra.
  • Nessun intralcio del tubo acqua.
  • Possibilità di allacciamento acqua in un fronte o al centro serra.
  • Massima uniformità irrigua su tutta la lunghezza della serra, non ci sono perdite di pressione dovute all’ arrotolamento o cambiamento di posizioni del tubo.
  • Bassi costi di manutenzione.

Tubo appeso con carellini
Tubo a terra

Irrigazione con fertirrigazione

La fertirrigazione: irrigazione con fertilizzante.
La correttezza di dosaggio di ciascun elemento della miscela per la fertirrigazione, secondo la ricetta formulata dall’utente, garantiscono un’ottimale ed uniforme accrescimento delle colture.

La fertirrigazione computerizzata consente la miscelazione automatica di soluzioni fertilizzanti a partire da 3 componenti, soluzioni madre, contenuti in appositi serbatoi(a.b.c.).
La miscelazione per la fertirrigazione viene eseguita, secondo la ricetta programmata dall’utente, in funzione della percentuale richiesta di ogni componente e della conducibilità elettrica della soluzione finale.
Il computer provvede anche alla correzione dell’alcalinità della soluzione iniettando nel serbatoio di miscelazione un’adeguata quantità di acido in funzione del valore di ph desiderato.
Inoltre comanda l’apertura delle elettrovalvole di distribuzione della soluzione nutritiva nella linea di irrigazione secondo i tempi e le cadenze programmate dall’ utente.